Martino: “Grassi? Sfortuna rara. Empoli? Giocherà al calcio senza fare ostruzionismo”

"Ionita? Non saprei. E su Vasco Regini...."

Il collega Carmine Martino interviene a Radio Kiss Kiss Napoli. Ecco quanto evidenziato da IamNaples.it:

“Quello di Grassi è un caso rarissimo, ma evidentemente può accadere ed è accaduto. E’ un record, a quanto pare il ragazzo non ha nemmeno toccato il pallone. L’augurio per lui e per il Napoli è che non si tratti di nulla di grave. Credo ci sia bisogno di investire su qualche altro centrocampista: subito dopo il responso di Roma, se ci dovesse essere la conferma di un infortunio di non breve durata, credo che il Napoli possa prendere un altro giocatore in quel ruolo. Ricordate contro l’Inter, quando David Lopez dovette abbandonare il campo per infortunio? Ionita? Non lo so. Barba? Domenica potrebbe giocare contro gli azzurri e lunedì potrebbe diventare un calciatore del Napoli, questi sono i controsensi del calcio. Chissà se, però, all’ultimo istante si potrebbe virare da Barba a Vasco Regini della Samp. La gara con l’Empoli? Sarri è la persona più giusta per dare indicazione ai suoi giocatori sulle difficoltà che affronteranno e sul modo di giocare della sua ex squadra. Non sarà facile, ma l’Empoli è una di quelle squadre che gioca a calcio, non ci sarà una tattica ostruzionistica e quindi credo che, alla lunga, la superiore caratura tecnica del Napoli verrà fuori. L’Inter? Una squadra in difficoltà, che si è persa ed evidentemente deve ritrovare una sua identità che già prima non era ben definita. Puoi vincere 1-0 con le prodezze dei tuoi campioni ma, alla lunga, se non sei organizzato paghi lo scotto. Dezi e De Guzman? Sappiamo che i contrattempi sono sempre dietro l’angolo ma credo che presto queste due operazioni in uscita saranno risolte col primo al Bari ed il secondo al Carpi.” 

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.