Canovi: “Attento Napoli, il Benfica non è l’Inter. Resto ottimista, confido in un ritrovato Insigne e Calljon”

Al Da Luz partita difficilissima, le squadre italiane sempre in difficoltà contro il calcio portoghese

Nel corso di Si Gonfia La Rete, in onda sulle frequenze di Radio Crc, è intervenuto l’avvocato Dario Canovi, ecco un estratto proposto dalla redazione di IamNaples.it: 

“Il Napoli deve stare attento al troppo entusiasmo dopo la vittoria con l’Inter, il Benfica è tutt’altra pasta. I nerazzurri hanno tanti problemi in difesa e in mezzo al campo. Sono sicuro che Sarri sa bene quanto difficile sia la sfida Da Luz. Le squadre italiane soffrono molto gli incroci con il calcio portoghese. Resto però ottimista soprattutto dopo aver ritrovato Insigne, sia dal punto di vista dei goal, sia soprattutto dal punto di vista tecnico e tattico. L’ago della bilancia potrebbe essere il talento di Frattamaggiore oppure Callejon, con i suoi tagli verso il centro. Da Luz? Chi ha giocato in quello stadio sa che importanza ha, il pubblico ti trascina, anche se comunque i calciatori dovrebbero essere abituati a questo clima.”

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.