Panucci: “Nelle prossime quattro gare Sarri cambierà qualcosa in attacco. Sul Real Madrid…”

Non per le critiche di De Laurentiis ma l'abbondanza che c'è nel reparto offensivo

Nel corso di Si Gonfia La Rete, in onda sulle frequenze di Radio Crc, è intervenuto Christian Panucci, ecco un estratto proposto dalla redazione di IamNaples.it:

“A Madrid vedevo Sarri lamentarsi molto con il quarto uomo, si sa che al Bernabeu, nel dubbio, l’arbitro fischia in loro favore. Il problema del Napoli è che non ha giocato ai suoi livelli per la troppa tensione che aveva. Resto dell’idea che gli azzurri hanno le possibilità per superare il turno, però non bisogna concedere niente agli spagnoli. Servirà segnare subito per poi mettersi lì ad aspettare che i blancos si buttino in avanti per sfruttare le ripartenze. Ieri ho visto Valencia – Real Madrid, devo dire che oltre alla giocata di Zaza, il Valencia ha pressato altissimo, in queste sfide fanno la differenza i dettagli. Calendario? Giocare a questi livelli ti comporta giocare ogni 2/3 giorni, i calciatori dovranno essere bravi a prepararsi mentalmente e soprattutto recuperare subito, questa è la differenza tra i grandi calciatori e quelli normali, ma questo il Napoli lo sa bene ed è preparato a questo tipo di situazioni. Scelte in attacco? Son certo che Sarri nelle prossime quattro partite qualcosa cambierà, non perché ci sono state le dichiarazioni di De Laurentiis. A mio avviso, in attacco il Napoli ha un grande potenziale, Milik sta tornando in forma, Pavoletti è una risorsa e di Mertens abbiamo già detto tutto. Campionato? In questo momento la Juventus è superiore a tutti, la Roma invece è diventata molto cinica, avrà il vantaggio di giocare in casa lo scontro diretto con la Juve che, impegnata in Champions League, potrà lasciare qualche punto per strada anche se hanno comunque una rosa molto ampia. Inter? Pioli sta lavorando bene, ha una settimana tipo in cui preparare la sfida, sarà difficile per la Roma andare a vincere al Meazza. Rapporto con gli arbitri? Ero rispettato perché li rispettavo, in vent’anni sono stato espulso solo una volta.

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.