Moriero: “De Laurentiis, con le sue dichiarazioni, ha voluto stimolare tecnico e squadra”

La cosa più difficile nel calcio è gestire un presidente, soprattutto se è sanguigno come quello del Napoli

Nel corso di Si Gonfia La Rete, in onda sulle frequenze di Radio Crc, è intervenuto Francesco Moriero, ex calciatore di Inter e Napoli tra le altre, ecco un estratto proposto dalla redazione di IamNaples.it:

“Nel calcio, una delle cose più difficili, è gestire un presidente, De Laurentiis è un uomo sanguigno e le sue dichiarazioni nel post Madrid, a mio avviso, volevano spronare squadra ed allenatore. Atalanta? La squadra di Gasperini sta giocando un ottimo calcio, ad inizio stagione ha avuto qualche problema, ma ne è venuta fuori benissimo. Oggi è una squadra che gioca per vincere, attacca molto bene gli spazi con Gomez e Petagna. Il Napoli invece è una macchina devastante che certamente giocherà per vincere e per raggiungere quantomeno il secondo posto in classifica. Inter – Roma? Da ex posso dirti che non sarà una sfida facile per la Roma, Pioli e la squadra staranno preparando la gara nei minimi dettagli, però comunque la Roma resta un avversario fortissimo, lo dimostrano i risultati e soprattutto il gioco che sta mettendo in mostra, a mio avviso, i giallorossi ed il Napoli, sono ancora avanti all’Inter.”

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.