De Giovanni: “Pessima prestazione del Napoli ma penalizzati anche da torti arbitrali. Sui cori di discriminazione…”

Sbagliato il tweet del Napoli sulla Rai, sbagliata anche la scelta di mandare Reina e Giuntoli davanti alle telecamere

Nel corso di Marte Sport Live, in onda sulle frequenze di Radio Marte, è intervenuto Maurizio De Giovanni, ecco un estratto proposto dalla redazione di IamNaples.it:

“Mai come questa mattina sentiamo il bisogno di abbracciarci tutti per rimanere uniti. Stiamo vivendo un momento surreale, sembra il processo di Kafka che, si sveglia la mattina e viene processato senza un capo d’imputazione. Lo stesso discorso vale per i tifosi del Napoli che stanno vivendo da ieri sera un qualcosa di davvero particolare. Siamo stati spettatori di un rigore non dato ad Albiol che, tra due avversari, cade in area. Nella ripartenza della Juventus, Pepe Reina esce su Cuardado toccando prima la palla e poi l’uomo, ed anche in questo caso l’arbitra fischia rigore. Bisogna però fare una premessa d’obbligo: il Napoli, ieri, ha giocato un secondo tempo pessimo con una difesa che deve davvero far preoccupare per gli svarioni ed i clamorosi errori commessi. Poi non va bene che, autorevoli giornalisti, neghino l’evidenza difronte alle immagini. Poi che la strategia di comunicazione della società è orribile, il tweet è autolesionista, come la decisione di mandare davanti alle telecamere sia Giuntoli che Reina senza però dare il diritto di replica a chi lo intervistava. Dire una frase e andar via non ha senso, era meglio fare un tweet a questo punto. Concludo dicendo che è assurdo ascoltare per l’ennesima volta dei cori inneggianti il Vesuvio, siamo stanchi di sentire questi cosi dalla curva juventina nella quale poi sono presenti anche dei gruppi di tifosi organizzati provenienti dai paesi vesuviani, e allora mi chiedo, ma questi ragazzi, inneggiavano anche loro al Vesuvio?”

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.