De Giovanni: “E’ inaccettabile l’attacco alla cultura di Napoli, siamo stanchi, si è andati oltre il calcio”

Questa città sta avendo un momento di riaffermazione dell'orgolio che non può essere dimenticato

Nel corso di Radio Goal, in onda sulle frequenze di Radio Kiss Kiss Napoli, è intervenuto Maurizio De Giovanni, ecco un estratto proposto dalla redazione di IamNaples.it:

“Sono francamente disgustato nel vedere la prima pagine di “Libero” e “Tuttosport” prendere in giro, dal punto di vista culturale una città, seconda a nessuno, è inaccettabile. Napoli è stata oggetto di violenti cori di discriminazione territoriale, questo però non lo ha scritto nessuno, ma si poteva ascoltare tranquillamente guardare la partita ed è stata riportata dal bordocampista della Rai. Le prime pagine di questi due giornali sono spazzatura, noi siamo stanchi. In questa  vicenda l’ambito calcistico è diventato marginale, siamo difronte ad un attacco che va oltre il calcio, purtroppo questa città sta avendo un momento di riaffermazione dell’orgoglio che non può essere dimenticato, Napoli è proiettata nel terzo millennio con eccellenze assolute, quindi, questi stereotipi non hanno più ragione di esistere.”

 

Sartoria Italiana
Vesux
Gestione Sinistri
Il gabbiano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.