A. Rossi: “Troppe pressioni politiche per Ibra”

 

Interviene ai microfoni di Radio Marte il collega di Tuttosport  Angelo Rossi. Ecco quanto sottolineato da Iamnaples.it:

“C’era da aspettarsela la riduzione della squalifica di Ibra. Troppe pressioni politiche. Il Milan non ha potuto ridurla ancora solo perché altrimenti sarebbe stato uno scandalo. Considerando il peso specifico di Ibra, questa riduzione è un ulteriore segnale che il Milan, pur giocando male, viene portato allo scudetto. Si poteva dare un segnale forte, punendo il Milan come era stato fatto con Inter e Napoli.  C’è stata invece una disparità di trattamento, niente  trasparenza. Ad otto partite dalla fine fare questi aiutini non è di buon gusto.  Almeno il derby lo giocheranno senza Ibra. Il Napoli comunque ha un certo Cavani, decisivo almeno quanto Ibra. Non sono d’accordo con quelli che lo definiscono Lavezzidipendente, anche a Palermo aveva fatto i suoi gol. Poi a Napoli ha avuto la sua maturazione ed è esploso. Sono convinto che, sapendo il giocatore e l’uomo, possa ancora migliorare”

La Redazione

D.G.

 

 

 

 

 

Tufano
Simon tech
Scarpe Diem

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.