A Torre Annunziata torna la… Luce! Il Savoia riparte: “Migliaia di abbonamenti e Giraud pieno”

Savoia Stadium, settore giovanile, tanti gli spunti di conversazione nella conferenza stampa di presentazione del Savoia

Metti un pomeriggio a Torre Annunziata, il mare e la luce del sole. Metti la voglia di un popolo che vuole ripartire e tornare in alto dalle macerie nelle quali è sprofondato. E metti anche un presidente ambizioso, passionale e coraggioso, foriero di progetti importanti, che guarda al futuro e che è un fiume in piena d’idee. Questo è lo scenario del pomeriggio oplontino, nella splendida cornice del lido Azzurro, alla conferenza stampa di presentazione della nuova società capeggiata dal presidente Lazzaro Luce, ex Gladiator e Sarnese. Presenti alla conferenza, il vice presidente Gianluca Marciano, il Direttore Sportivo Antonio Simonetti, l’Amministratore Delegato Quirico Manca, l’allenatore Vincenzo Feola ed il Sindaco di Torre Annunziata Giosuè Starita, primo a prendere la parola: “Con Lazzaro Luce è bastato poco per comprenderci, formulando ragionamenti seri costruiremo qualcosa d’importante per Torre Annunziata. Spero che il Savoia possa tornare ad essere un’eccellenza per la città che deve aiutare e accompagnare la società. Abbiamo dato tutta la nostra disponibilità per lo Stadio Giraud e stiamo negoziando un accordo per la gestione dello stadio”. L’intervento più atteso, quello del presidente, segue le parole del Sindaco: “Sono contento di essere giunto in una piazza così importante, esigente e gloriosa, in una realtà difficile e che vuole vincere. L’affetto della gente mi ha stupito e sento il peso delle responsabilità che mi sono accollato, le istituzioni ci sono vicine e ci stanno già aiutando, dandoci fiducia. Spero che il Savoia possa essere motivo d’aggregazione per migliaia di persone, voglio un tifo caloroso e voglioso ma soprattutto corretto, combatteremo i violenti. Allo Stadio spero di vedere tante famiglie e bambini, vogliamo creare un percorso che ci porti lontano, via dai dilettanti, diretti verso la Lega Pro e perchè no, più in alto ancora. Ci metteremo coraggio e passione, sono una persona ambiziosa e vorrei staccare migliaia di abbonamenti, sperando che un giorno gli 11000 posti del Giraud non basteranno più. Rifonderemo il settore giovanile, che fa parte del nostro ampio progetto d’investimento”. Dopo il lungo intervento di Luce a parlare sono l’AD, Quirico Manca, il DS Antonio Simonetti e infine mister Feola. Ecco le parole di Manca: “Attueremo una gestione aziendale, a tratti avulsa dal calcio, stiamo negoziando per avere in gestione lo stadio. Vogliamo tirar fuori l’impianto dalla situazione d’incuria in cui versa, riapriremo i distinti. I prezzi per la campagna abbonamenti saranno popolari, apriremo una tribuna family e una esclusiva tribuna sostenitori”. Il DS Simonetti fa il punto sul mercato: “Abbiamo già acquistato tanti giocatori importanti, undici per la precisione tra nuovi acquisti e riconferme, mancano ancora quattro over, poi ci tufferemonel mercato degli under, ma c’è ancora tempo”. A chiudere gli interventi è mister Feola: “Voglio vincere questa scommessa Savoia, giocheremo un calcio offensivo, un’idea di gioco ce l’ho. Proveremo a vincere tutte le partite, una vittoria è meglio di due pareggi”. Dopo qualche anno amaro di troppo le premesse per rivedere un grande Savoia ci sono tutte, la “Luce” si è riaccesa, come la speranza dei torresi. Che sia la volta buona? Vedremo…

Dal nostro inviato al “Lido Azzurro” di Torre Annunziata, Dario Gambardella.

Tufano
Simon tech

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.