Agresti: “Mazzarri non può comportarsi così, deve essere chiaro”

Ai microfoni di Radio Marte ha parlato il collega del Corriere dello Sport Stefano Agresti. di seguito quanto evidenziato da Iamnaples.it:

“C’è un punto indiscutibile che diventa un impegno: è il contratto. Quando si sottoscrive un contratto questo deve essere rispettato. Come De Laurentiis è tenuto a rispettarlo in caso di esonero così Mazzarri deve rispettare ciò che lui ha liberamente sottoscritto. C’è poi un altro punto importante: l’affetto dei napoletani. Ci dovrebbe essere anche da parte di Mazzarri un sentimento di gratitudine verso questo tifo straordinario. Poi deve dire grazie anche a De Laurentiis che lo ha preso quando era senza squadra e lo ha lanciato nel grande calcio. Alcuni hanno visto una similitudine con Lippi, ma i casi sono differenti. Allora non c’era una società solida, adesso invece c’è. Mazzarri sta commettendo un errore clamoroso. Sarà difficile riconquistare i tifosi in caso di permanenza, la gente si sente tradita. Io però non posso fare a meno di pensare che questo tipo di comportamento porta all’addio. Deve essere chiaro, non può tenere in sospeso tutta la città”

La Redazione

D.G.

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.