Al Centro Commerciale Jambo mostra fotografica dedicata a Maradona

“Diego Armando Maradona: il riscatto di una città attraverso lo sport”. È questo il tema della mostra fotografica allestita negli spazi del Centro Commerciale Jambo a Trentola Ducenta (Ce), bene sottratto alla criminalità organizzata, che si terrà all’interno della struttura dal 5 luglio al 31 dicembre con ingresso gratuito.
L’esposizione celebrerà la brillante carriera del fuoriclasse argentino ma anche il tormentato vissuto dell’uomo, simbolo e icona del popolo napoletano e della sua Argentina. La mostra, organizzata ed ideata da una collaborazione tra l’Aps Magazzini Fotografici di Yvonne De Rosa e il Centro Commerciale Jambo, racconta la storia di Diego Armando Maradona, attraverso gli scatti di Sergio Siano, fotoreporter a bordo campo, nei migliori anni del Pibe de Oro. Saranno esposte 134 fotografie, molte delle quali inedite, che narrano il percorso di Diego, dagli allenamenti alle partite più importanti fino alla perpetua celebrazione dei tifosi per le sue gesta. La mostra, inoltre, come reso noto dall’amministratore del Jambo, Salvatore Scarpa, è anche un’occasione per raccogliere fondi a favore dei più bisognosi. Per l’occasione sarà in vendita un libro dedicato alla rassegna, il cui ricavato sarà interamente devoluto in beneficenza.

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.