Al club multa di tremila euro

Il Napoli ha ricevuto due multe per complessivi 3mila euro dal giudice sportivo Tosel, che ha adottato il provvedimento dopo aver letto il referto del quarto uomo, l’arbitro veronese Romeo (nella foto), e dell’inviato della Procura federale. Romeo ha ritenuto che vi fosse una indebita presenza a bordocampo (un dipendente della società che abitualmente si sistema per ragioni di lavoro accanto alla panchina) e ha fatto scattare una sanzione di duemila euro. La società dovrà versare altri mille euro per il ritardato inizio della partita di quattro minuti, quelli in cui Cavani e Gargano avevano posato a bordocampo con i due figli Bautista e Mathias: una piccola festa non giustificata dal giudice sportivo Tosel.
Tra le ultime partite che Romeo ha diretto al San Paolo c’è stata Napoli-Parma dell’aprile 2010, finita nell’inchiesta dei magistrati napoletani e della Procura federale per la presenza del figlio del boss Salvatore Lo Russo, accreditato come giardiniere, a bordo campo.

Fonte: Il Mattino

La Redazione

P.S.

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.