Al fianco di Maradona, l’avvocato Angelo Pisani per difenderlo dal fisco italiano

NAPOLI – Maradona cambia avvocato. Al fianco del Pibe de oro nel braccio di ferro col fisco italiano ci sarà Angelo Pisani, ben noto alle cronache partenopee per le sue crociate contro Equitalia e le «cartelle pazze» ossia debiti costruiti sulla base di notifiche irregolari o mai avvenute. Diego è attualmente debitore di circa 37 milioni di euro. Nel novero delle «cartelle pazze» rientrerebbe secondo Pisani anche il caso Maradona, la cui discussione davanti ai giudici tributari di Napoli comincerà il prossimo 17 maggio. «Abbiamo chiesto a Equitalia di esibire la cartella esattoriale originale dice Pisani – legata ai mancati versamenti Irpef. La nostra ipotesi è che questa cartella non sia mai stata notificata regolarmente, come purtroppo è successo negli anni a Napoli per decine di migliaia di contribuenti vessati dal fisco». Insomma, per il nuovo difensore di Maradona la richiesta milionaria del fisco – cresciuta in modo esponenziale negli anni, con 3000 euro di interessi in più al giorno – sarebbe viziata all’origine. Altro punto che sarà contestato: il corretto calcolo dei tempi di prescrizione. Nel febbraio 2005 la Cassazione aveva ufficializzato per Maradona lo status di evasore fiscale, dichiarando inammissibili i ricorsi contro i pignoramenti presentati fino a quel momento dai suoi difensori.

Fonte Corriere del Mezzogiorno

La Redazione

P.S.

Tufano
Simon tech
Scarpe Diem

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.