Alessio Secco: “Torneo livellato, può accadere tutto.Trezeguet? Aumenterebbe l’esperienza”

Alessio Secco, ex direttore sportivo della Juventus, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli durante la trasmissione “Radio Gol”. Ecco quanto sottolineato da Iamnaples.it:

“Rispetto agli ultimi anni questo campionato è più livellato, può accadere di tutto. Impegno Champions per l’Inter? Non credo che possa essere un limite, le compagini abituate a giocare ogni tre giorni non risentono la stanchezza anzi, può essere addirittura un vantaggio. Calendario? La competitività del Napoli al San Paolo è un dato di fatto, rappresenta un fattore importante per la società partenopea. Lavoro di Bigon? Riccardo è stato bravissimo quest’anno, l’operazione di Ruiz è molto interessante. Borja Valero? Uno dei centrocampisti europei più forti, ci sono molti club che vorrebbero acquisire le sue prestazioni. Sirene per Hamsik, Cavani e Lavezzi? Il presidente De Laurentiis resisterà fin quando lo riterrà opportuno; le cessioni vanno valutate bene, il bilancio costi-ricavi è essenziale nel calcio di oggi. Trezeguet? David vanta un’esperienza internazionale sicuramente superiore a Lucarelli, nonostante ora giochi in una squadra non di alto livello segna con regolarità, aumenterebbe di sicuro lo spessore del gruppo azzurro”.

La Redazione

A.F.

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.