Allarme Coronavirus. Juventus-Inter, si studia il rinvio di 24 ore

Come si legge sulle pagine del Corriere dello Sport

Come si legge sulle pagine del Corriere dello Sport, Juventus-Inter di domenica sera potrebbe essere spostata di 24 per consentire l’accesso al pubblico. Quella del rinvio è un’idea sulla quale ieri la FIGC, Lega Serie A e i due club hanno ragionato molto. In tarda serata l’ago della bilancia pendeva ancora dalla parte del lasciare tutto invariato ovvero con il derby d’Italia domenica a porte a chiuse, ma la situazione può ancora cambiare. La Juventus – legge – vorrebbe scendere in campo con il suo pubblico sugli spalti sia per non rinunciare agli incassi, sia per non dare un’immagine devastante del nostro calcio e del nostro Paese in questo momento.

Idea posticipo – Da qui l’idea di posticipare la sfida, visto che il Ministro Spadafora ha anche parlato della possibilità di riaprire gli impianti a partire da lunedì. Posticipare il Derby d’Italia di 24 ore creerebbe problemi alla Coppa Italia perché mercoledì c’è Juventus-Milan. La semifinale di ritorno a quel punto dovrebbe essere a sua volta spostata, magari di un giorno ovvero a giovedì quando al San Paolo ci sarà Napoli-Inter. Due grandi match lo stesso giorno. La Rai, che detiene i diritti della coppa nazionale, non sarebbe contenta.

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.