Allegri a Mazzarri: “Giorno in più di riposo? Oltre l’arbitro decidesse anche i calendari…”

È la prima sfida scudetto dell’anno. “Questa partita arriva molto presto, non saremo nelle condizioni migliori perché abbiamo tanti giocatori fuori per infortunio. Tra un mese e mezzo sarebbe stato un altro discorso”. Massimiliano Allegri, l’allenatore del Milan campione d’Italia, si prepara alla notte del San Paolo.
 

Visto il Napoli a Manchester? Ha sfiorato la vittoria contro una squadra che vale quasi mezzo miliardo di euro.

“Visto, certo. Ottima prestazione, la squadra non ha accusato l’effetto per l’esordio in Champions, peraltro su un campo molto difficile perché il City recita un ruolo da protagonista in Premier – dice a Il Mattino -. Il Napoli sta proseguendo sulla strada intrapresa un anno fa, quando si portato ai vertici. Ha forte personalità e spiccate qualità tecniche, come conferma il terzo posto nello scorso campionato. E poi dal mercato sono arrivati gli uomini giusti”.
 

L’allenatore del Napoli ha ricordato che il Milan, impegnato martedì in Champions, avrà un giorno di riposo in più rispetto alla sua squadra.

“Nello scorso campionato sembrava che Mazzarri volesse scegliere l’arbitro per Milan-Napoli, adesso tira fuori il discorso del giorno in più… In Europa si gioca o il martedì o il mercoledì, è questo il regolamento. Altrimenti avrebbe potuto fare Mazzarri il calendario di campionato e Champions”.
 

Si capisce che voi due, anche se parlate lo stesso dialetto, non potreste andare a cena insieme.

“Sabato, dopo la partita di Cesena, Mazzarri avrebbe potuto mostrarsi bello e tranquillo perché ha aperto il campionato con una vittoria in trasferta, invece di pensare al Milan e al giorno in più di riposo. È alla prima esperienza in Champions, come me un anno fa. Si abituerà anche lui. Io auguro al Napoli di restare su questi livelli”.
 

Che giudizio dà del suo collega?

“Dovunque è andato, Mazzarri ha fatto grandi cose. Da quando è a Napoli, fa cose grandissime. Riesce a trarre il massimo dai giocatori”.
 

Il Napoli è stato indicato come prima rivale del Milan per lo scudetto: giudizio condivisibile?

“Le probabilità della squadra di lottare per il titolo sono molto alte. Il Milan, da campione in carica, dovrebbe partire come favorito rispetto alle altre. Ma sappiamo quanto difficile è il campionato ed è giusto riconoscere i meriti del Napoli, che ha conservato la sua fisionomia e ha migliorato l’organico”.

 

 

Fonte: Il Mattino

 

La Redazione

A.F.

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.