Allegri-Adani, parte seconda: “Con l’Ajax siamo stati più timorosi del dovuto”

Così a Sky Sport

Allegri-Adani parte seconda. Va in scena su Sky nel post-partita di Juventus-Torino 1-1: “Mi spiace per sabato, parlo perché non è tutto da buttare. Da tempo si parla di rivoluzioni di gioco, ma non va buttato quanto insegnato dai vecchi. Parlo per i ragazzi che vogliono allenare, è un mestiere difficile e non dipende da quanto scritto o visto. Bisogna tornare indietro al calcio meno evoluto, serve sensibilità e percezione dei momenti della stagione. Altrimenti tutti possono farlo. Ci tengo a dirlo perché sennò diventa tutto scientifico e non è così”.

Nel corso del suo intervento, il tecnico livornese ha fatto riferimento anche ai risultati ottenuti col Milan. Diversi ambienti, ha spiegato Max, poi raggiunto dalla domanda di Adani relativa alla vittoria del Barcellona sul Liverpool: “Ci sono giocatori di livello e ci sono le categorie in tutte le cose. Il Liverpool ha avuto quattro palle gol come il Barcellona ma i catalani hanno fatto quattro gol per il livello dei giocatori del Barcellona”.

Inevitabile, a quel punto, un riferimento al fatto che anche la Juve abbia uno di “quel livello”, cioè Cristiano Ronaldo: “A fine primo tempo c’era un timore di perdere la partita più grosso di quello che doveva essere. Invece dovevamo rimanere in totale serenità. Non sono giustificazioni, ma è così”.

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.