Allegri in conferenza: “Higuain ha rotto il ghiaccio contro il Napoli, più gioca e più sta bene. E’ importante non prendere gol domani”

Si torna a parlare di calcio giocato e si torna in conferenza stampa per Massimiliano Allegri

Si torna a parlare di calcio giocato e si torna in conferenza stampa per Massimiliano Allegri. Domani allo Stadium è atteso il Napoli per la semifinale di andata di Coppa Italia queste sono le sue dichiarazioni ai giornalisti. Ieri la Roma? Idee in difesa domani? “Noi dobbiamo fare ancora un tot di vittorie. La Roma è seria è tosta. Noi siamo in testa e non dobbiamo sperare che le altre perdano, facciamo il nostro percorso e lo stiamo facendo bene. Dobbiamo adesso arrivare in finale di Coppa Italia, affronteremo un Napoli arrabbiato. In 3 giorni non hanno perso tutto. Giochiamo la prima in casa quindi è importante non prendere gol. Oggi valuto i difensori. Sicuro qualcuno riposerà, dovrò valutare tutti. Chi non ha giocato ha fatto un buon allenamento”.

Juve che non sblocca subito le gare col nuovo modulo. “Nell’arco di una stagione è difficile sbloccare tutte le partite all’inizio. Variano e la cosa più importante è che la squadra sbloccando le gare subito se non lo fai subito arrivi ad innervosirti. Questo non è successo però, perché i ragazzi sono consapevoli delle proprie forze”.

Come si sviluppa domani il sistema di gioco? “Dybala ci raccorda di più i centrocampisti con gli attaccanti, dà più tecnica. Non può giocare sempre, giocheremo magari meno bene però non cambia, basta essere ordinati e con solidità”.

Neto? Pjaca dall’inizio? “Gioca di nuovo Neto si. È un grande portiere e fa il secondo perché c’è Buffon. Oggi valuto se farlo partire dell’inizio. Aver forze fresche in panchina è importante”.

Triplette così fuori dal mondo? “Siamo seri. Sarebbe arrivare in fondo a tutto per riempire il calendario. Mancano 12 gare di compianto”.

A marzo come ci arrivate? “Siamo con 7 punti di vantaggio, abbiamo vinto a Porto e giochiamo la semifinale di Coppa. L’obiettivo era arrivare a marzo dentro tutto. La squadra è cosciente dei propri mezzi e sta lavorando bene, facendo un passo alla volta”.

Cambierai gli esterni? Presi pochi gol col nuovo modulo. “Non vuol dire che da qui alla fine non cambieremo. Domani rientreranno Lichtsteiner e Asamoah”.

Higuain come si fa a fermarlo? “Ha rotto il ghiaccio contro il Napoli e sta facendo bene, più gioca e più sta bene”.

A centrocampo domani? Sta imparando anche lo spagnolo? “Ho fatto fatica a scuola ad imparare l’italiano. Ho imparato discretamente il torinese. Pjanic non giocava da un mese. Khedira vedrò come starà, abbiamo anche Rincon, Sturaro e Lemina. Rugani sicuro riposa quindi devo decidere sugli altri”.

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.