Altri quattro azzurri firmano con Adidas. Il commento di ADL: “Aumenta la nostra strategia sui diritti d’immagine”

Lo riporta Calcio&Finanza

Il Napoli prosegue il suo percorso di internazionalizzazione. L’edizione odierna di Calcio&Finanza riferisce di altri quattro calciatori azzurri che, dopo Lorenzo Insigne, hanno scelto Adidas come sponsor tecnico: si tratta di Amin Younes, Elseid Hysaj, Simone Verdi David Ospina: Siamo molto contenti di accogliere altri quattro talenti del Napoli nel nostro team di atleti. Il football rimane una delle categorie più strategiche per Adidas e la continua ricerca di asset dal grande valore creativo, sia sul campo che fuori dal campo, rimane un presupposto costante per poter parlare in modo diretto e credibile ai ragazzi innamorati di questo sport”. Questo è il commento di Irene Larcher, Sr. Director Brand Activation Adidas.

Partnership che è stata poi commentata anche dal presidente del Napoli Aurelio De LaurentiisCon la firma di questo importante accordo, che arriva dopo quello già siglato con Lorenzo Insigne, il coinvolgimento di altri quattro nostri importanti calciatori consolida la nostra collaborazione con Adidas. Questa intesa rafforza ulteriormente la nostra strategia dei diritti di immagine, unica nel panorama calcistico, ed è un ulteriore esempio della valorizzazione dei calciatori del Napoli sul piano commerciale”.

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.