jatta gambia amburgo

Amburgo, caso Jatta: il giocatore avrebbe mentito sulle sue generalità

Bizzarra vicenda che vede coinvolto l'Amburgo e un suo giovane tesserato

Una notizia che ha del clamoroso, che rimbalza dalla Germania e che vede coinvolto l’Amburgo e il “giovane” centrocampista Bakery Jatta. Secondo quanto riporta il settimanale tedesco “Sport Bild“, il giocatore avrebbe mentito sul nome e sull’età. Una storia che parte da lontano, precisamente dal 2015 quando il giocatore, allora minorenne arrivò in Germania e grazie alle condizioni per i minori immigrati modificò i propri dati sensibili: il giocatore si chiamerebbe Bakary Daffeh e sarebbe nato nel 1995 invece del 1998, data dichiarata.

Addirittura, al momento della firma con l’Amburgo, che attualmente milita in Zweite Liga, avrebbe dichiarato ai dirigenti di non aver mai giocato in nessun’altra squadra professionistica: dichiarazione falsa, naturalmente, in quanto ci sarebbero prove di partite con formazioni senegalesi e nigeriane, oltre ad una convocazione con l’Under 20 del Gambia. Per ora, la società tedesca si rifugia dietro al “no comment” così come l’agente del calciatore. Il giornale, quindi, ha deciso di accendere i riflettori su questa bizzarra vicenda.

Tufano
Simon tech
Scarpe Diem

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.