Ancelotti: ” Il grande Milan? Io, Massaro e Baresi quelli più scarsi in mezzo a tanto talento”

Così il tecnico azzurro

Carlo Ancelotti, allenatore del Napoli, è intervenuto in occasione del ‘Festival dello Sport’ di Trento, salendo sul palco insieme ad altri campioni del grande Milan che fu: “Con Sacchi persi subito quattro-cinque chili, ricordo ancora la preoccupazione di mia madre. Adesso si chiamerebbe ‘lavoro di forza’. La grande novità fu proprio la nuova metodologia di lavoro. Da sempre il calcio italiano era fatto di riscaldamento e partitella. Con Arrigo cambiò tutto, impostando un lavoro sia sul piano fisico, sia su quello tattico. Poi le altre squadre si adeguarono. Io, Massaro e Baresi eravamo quelli più scarsi in mezzo a così tanto talento”.

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.