As scredita gli azzurri: “Il Napoli non è nulla di speciale”

L’edizione odierna di As ridimensiona il valore del Napoli. Ecco quanto tradotto e sottolineato da Iamnaples.it:

“Il Villarreal si gioca in tutto in casa, vincere al “Madrigal” è la chiave per passare il turno in Europa League. Giocando nel mitico San Paolo, il Villarreal ha preso possesso delle sue migliori qualità e giocando tra le linee ha contenuto la tempesta napoletana. Il Napoli, però, non è così feroce come lo dipingono. La squadra di Mazzarri si è avvicinata due volte alla porta avversaria, ma ha trovato un ottimo Diego Lopez. Prima Cavani e poi Lavezzi, che è stato il più incisivo. Garrido, preso atto che il Napoli non era nulla di speciale, decide di far fare al Villarreal un passo in avanti, abbandonando il letargo. Nilmar si era reso pericoloso nel primo tempo e lo ha fatto anche nel secondo tempo. Dai suoi piedi e da quelli di Borja Valero sono nate le occasioni migliori, al 71′ ed all’88’. Era chiaro, però, che il risultato non voleva sbloccarsi. La gara si è conclusa su uno 0-0 non troppo pericoloso per la gara di ritorno. Il Napoli, per lo più una delusione, dovrà contenere il “sottomarino giallo” che è tornato a trasmettere buone sensazioni.”

La Redazione
C.T.

STufano
Sartoria Italiana
Vesux
gestione sinistri

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.