Ass. Borriello: “Trasformeremo il San Paolo in uno stadio moderno, sicuro e confortevole”

C'è l'accordo con il Credito Sportivo, il primo accredito darà il via all'inizio dei lavori

Il via ai lavori dello stadio San Paolo ci saranno: il felice epilogo c’è stato e l’accordo con il Credito Sportivo per l’erogazione dell’accredito che sarà dato ai lavori di ristrutturazione è pronto, lo ha annunciato l’assessore allo sport Ciro Borriello, riporta il Corriere dello Sport: “Con l’accordo si avvia un percorso che trasformerà il San Paolo in uno stadio moderno, sicuro e confortevole. Pensiamo ad una continuità di linea e di indirizzo che partendo dalle Universiadi – al centro della città sportiva – proceda anche con un piano di riqualificazione delle periferie”. Cinque milioni di euro aspettando che poi arrivino gli altri venti sono il punto di partenza per fare il trucco a una cattedrale del calcio che è parsa abbandonata a se stessa dalla burocrazia e dalla politica:“Possiamo essere contenti di poter dire ai tifosi del Napoli che i lavori inizieranno grazie a questi primi fondi e poi si concluderanno entro il 2017. Vogliamo che il San Paolo sia alla altezza della storia e della bellezza della sua gente”. I lavori in ordine d’urgenza: la messa in opera di nuove reti di distribuzione idrica ed anti-incendio; il ripristino funzionale degli uffici, delle sale stampa e per le conferenze, dell’area hospitality e degli spogliatoi; ma anche un nuovo sistema di canalizzazione degli scarichi pluviali per evitare il ristagno dell’acqua sul solaio e poi tutto ciò ch’è stato imposto dal Gruppo operativo di sicurezza per la gestione dell’ordine pubblico. Altri quattro milioni serviranno per sostituire un primo lotto di sediolini: ne verranno cambiati dodicimila, mentre intanto si procederà anche alla sistemazione e alla impermeabilizzazione delle gradinate e si inciderà sui servizi igienici.

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.