Atalanta, Caldara ci crede: “A Napoli superato esame di maturità, l’Europa non è solo un sogno”

"Per restare in alto bisogna ansare ancora più forte"

La favola Atalanta prosegue, Napoli battuto e sogno Europa che non è più un’utopia. Protagonista della vittoria del San Paolo è stato senza dubbio Mattia Caldara, autore di una doppietta: “Lucidità, istinto, immaginazione. Ci provi e vai – la ricetta del difensore, intervistato da La Gazzetta dello Sport – . Il secondo gol? Gasperini dice anche noi difensori con la palla al piede possiamo essere offensivi. Ho seguito Spinazzola, lui mi ha servito e poi non so come ho fatto a segnare”. Vittoria nerazzurra ed accoglienza all’aeroporto con una marea festante di tifosi: “E’ stato bellissimo, ho pensato che abbiamo fatto qualcosa di grande. Stiamo facendo sognare loro, ma anche noi. Gasperini? Era carico, ci credeva da giorni ed in settimana ci ripeteva che dovevamo fare qualcosa di grande, ovvero la vittoria“.

Caldara rivelazione e futuro in bianconero. Il difensore infatti è stato acquistato dalla Juventus: “Non ci penso, me lo sono imposto al momento della firma – ammette – . Sono dell’Atalanta e vogliamo fare qualcosa di importante. Però il JMedical e lo Stadium mi hanno impressionato, atmosfera incredibile. Di Bonucci vorrei la capacità di impostare, di Barzagli la bravura in marcatura sull’uomo e di Chiellini la grinta. E di tutti e tre vorrei l’incredibile forza mentale. Quando decidono che non si segna, non si segna“. Il difensore conclude parlando di obiettivi della sua Atalanta: “Europa? Abbiamo il 65% di possibilità.Tutti vanno forte e per rimanere in alto servono tante vittorie vittoria, anzi bisognare andare ancora più forte. A Napoli è stato superato un esame di maturità, noi abbiamo sbagliato solamente contro la Juventus“.

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.