Atalanta, Gasperini: “Mi da fastidio perdere 7 giocatori per lo stage dopo la sosta”

Gian Piero Gasperini, tecnico dell'Atalanta, parla fuori dai denti in occasione della vigilia della sfida contro la Roma

“Lo stage mi dà un po’ di fastidio, non credo rispecchi nemmeno le aspettative di Ventura. Noi dobbiamo concedere tanti giocatori per tre giorni e il calendario è fitto: i ragazzi saranno contenti perché la Nazionale è la Nazionale, ma a me non piace per niente”: così il tecnico dell’Atalanta Gian Piero Gasperini, alla vigilia della sfida con la Roma, commenta l’inclusione di 7 nerazzurri (Caldara, Conti, D’Alessandro, Gagliardini, Grassi, Petagna e Sportiello) fra i 25 convocati dal ct per il raduno a Coverciano da lunedì a mercoledì. Il tecnico riflette poi sulle problematiche della sosta: “Siamo riusciti a fare solo due buoni allenamenti, giovedì e venerdì, ma succede a chiunque alla ripresa dopo la pausa. Non hanno giocato solo Gagliardini e Freuler”. Infine, sulla difficile gara di domani Gasperini è molto prudente. “Per come sta giocando la Roma – osserva – il pronostico è chiuso in partenza. Ma l’Atalanta di queste settimane può rendere la partita molto più incerta di quanto non sia sulla carta”.

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.