Auriemma: “Assurda la scelta di giocare con il 3-5-2 e tenere in panchina Zapata”

"25 punti persi contro le piccole. Inutile prendersi in giro, si poteva e si doveva fare di più"

È intervenuto ai microfoni di Si gonfia la rete, in onda sulle frequenze di Radio CRC, Raffaele Auriemma. Ecco quanto evidenziato dalla redazione di Iamnaples.it:

“Facendo una battuta si può dire che il Napoli ha anticipato la festa dei lavoratori. Nessuno poteva aspettarsi quello che è successo ieri, gli azzurri erano la squadra da battere in questo momento, ieri semplicemente non sono scesi in campo. Il Napoli ha perso 25 punti con le piccole e dobbiamo fare un’analisi lucida, al di là di discorsi di mercato, dell’esser tifosi di Benitez o De Laurentiis, questa squadra poteva fare certamente meglio in campionato con la rosa che ha. La formazione grossomodo è la stessa dello scorso anno e con i punti dello scorso campionato saremmo stati secondi e in questa stagione non abbiamo avuto neanche il gravoso impegno della Champions. La discontinuità di questo gruppo è ciò che più sconvolge i tifosi. Io come vedo giocare l’Empoli vedo farlo a poche squadre, Sarri è davvero un maestro di calcio. Nel finale ieri ho visto una cosa da perder la testa quando il Napoli si è schierato con la difesa a 3 piuttosto che metter in campo Zapata. Ieri si è persa un’altra opportunità per rimettere in piedi un campionato deludente. Si doveva tornare in Champions per permettere alla società di recuperare le risorse economiche che Benitez ci ha fatto perdere in questa stagione con una gestione poco oculata del preliminare contro l’Athletic Bilbao, queste sono cose oggettive, inutile fare i faziosi. La sconfitta di ieri non può esser attribuita alla tattica, la squadra era molle ed emotivamente stanca e la cosa mi ha meravigliato tantissimo. Dopo che a fatica ai ripreso per i capelli questo campionato non potevi scendere in campo in quel modo. Il Napoli non prendeva quattro goal in una partita dall’era Donadoni ma era anche una squadra diversa, non vorrei che questo tira e molla De Laurentiis-Benitez stia condizionato i risultati della squadra”

Tufano
Simon tech

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.