Avv. Chiacchio: “Per illecito non consumato previste ammende, non penalizzazioni”

Avv. Chiacchio: “Per illecito non consumato previste ammende, non penalizzazioni”

Nel corso della trasmissione Radio Gol in onda su Radio Kiss Kiss è intervenuto l’Avv. Edoardo Chiacchio ed ha rilasciato alcune dichiarazioni. Ecco quanto evidenziato da IamNaples.it:

“Il 6 dicembre è stata fissata l’udienza dibattimentale  per la vicenda che vede coinvolti Cannavaro, Grava e Gianello,  anche se non è stato stabilito quale sarà il luogo, cioè la sede: se federale o l’Ostello della Gioventù a Roma. La tempistica del procedimento? Non so se in un solo giorno sarà trattato tutto il processo, perché anche Portogruaro e Crotone dipendono dall’investigativa di Napoli, il che si traduce nella presenza di molte persone; ecco perché  forse la Disciplinare pensa a un luogo più ampio per accogliere i deferiti e i loro avvocati, più gli assistenti del Dr. Palazzi. La posizione del Napoli sulla presunta combine con la Sampdoria? Più che sensazioni parlerei di Giurisprudenza. In caso di tentativo di illecito, quando non c’è consumazione dello stesso, com’è nel nostro caso, la Procura chiede due punti di penalizzazione, spetterà ai legali incaricati esprimere a meglio le difese. Per omessa denuncia nella responsabilità oggettiva riconosciuta per la Società ci sono ammende e non penalizzazioni. In caso di  illecito acclarato scattano invece  le penalizzazioni. La prossima settimana avremo gli atti e ne sapremo anche di più.”

La Redazione

M.V.


La redazione di IamNaples.it

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google