Avv. Marrucco: “Sono anni che aspetto una vittoria contro il Chievo”

Ai microfoni di Si Gonfia la Rete, sulle frequenze di Radio CRC è intervenuto Fulvio Marrucco, noto avvocato. Queste le dichiarazioni raccolte dalla Redazione di IamNaples.it: “Mi accontenterei di iniziare bene questa Champions League, strada facendo poi capire le nostre potenzialità. Per ora sono concentrato sul Campionato, spero di non perdere troppi punti su quel fronte, resto però affascinato da questa Champions League, ci sono squadre che hanno una storia incredibile, il Borussia era sull’orlo del fallimento, ora è in gran ripresa, si è imposta a livello internazionale ritornando in scena. Sono squadre importanti, dal nostro canto dobbiamo puntellare ancora questa difesa e speriamo di fare bene. Sono anni che aspetto questa vittoria contro il Chievo, vincere sarebbe importante per evidenziare questo cambiamento di mentalità. Sannino è un allenatore che sa fare molto bene la fase difensiva, speriamo che Benitez cambi la storia. E’ vero che è un gioco nuovo quello di Benitez, ma molti degli artefici sono rimasti: il lavoro di Hamsik e Zuniga che si ritrovano a memoria al di là delle nuove disposizioni di Benitez. L’Arsenal credo sia tra quelle inglese più incostanti e in fase di regressione, è abbordabile con questo Napoli come lo può essere il Marsiglia”.

La Redazione
D.P.

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.