Azzurri in campo per la dignità e per i 400 tifosi giunti sino a Plzen

Sotto zero. Di un bel po´ di gradi (-2 all´atterraggio di ieri mattina e almeno -5 previsti per l´orario del fischio d´inizio) e soprattutto di tre gol, incassati dal Napoli nella scellerata sfida d´andata, al San Paolo. L´Europa League, salvo miracoli, se n´è già andata via sette giorni fa e la rivincita di stasera (21.05) contro il Viktoria Plzen difficilmente basterà agli azzurri per rimettere in discussione il passaggio del turno. Ma la squadra di Mazzarri ha il dovere di provarci, se non altro per onorare la sua immagine a livello internazionale e uscire dalla competizione con dignità. Ecco perché la posta in palio nella trasferta in Repubblica Ceca ha comunque il suo valore, al di là di una qualificazione di fatto quasi impossibile. I 400 ultras al seguito, che hanno deciso lo stesso di non rinunciare al viaggio, hanno chiesto e ottenuto dai giocatori la promessa di una reazione di carattere.

 

Fonte: La Repubblica

 

La Redazione

L.D.M.

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.