B. Giordano: “Il Napoli può puntare solo al terzo posto”

L’ex attaccante del Napoli Bruno Giordano è intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli nel corso della trasmissione Radio Goal. Ecco quanto sottolineato da Iamnaples.it:
Il Napoli è tornato alla grandissima, cosa che non è mai facile dopo la sosta invernale. Gli azzurri hanno risposto alla grande dominando la partita contro il Palermo. Mi è piaciuto soprattutto come è stato amministrato il pallone. Pandev? Ci dobbiamo dimenticare di Lavezzi, credo che sia il giocatore più importante del Napoli. Nelle ultime due giornate ha trovato due squadre non in grande condizioni. Lui è il giocatore che va a scardinare le difese avversarie. Avere un attaccante come il macedone ti fa capire che la squadra partenopea è costruita nella maniera giusta. Vargas? Ha grandi numeri, la piazza napoletana dà grandi pressioni anche se Mazzarri dice che non deve essere così. Credo che il cileno si ritaglierà gli spazi giusti, così come ha fatto Pandev. Il pubblico napoletano non si accontenta facilmente, ma trasmette grandi sensazioni e l’obiettivo deve essere sempre il massimo. Video di De Sanctis? Non vedo niente di trascendentale, in questo momento si fa la caccia alle streghe. Se fosse stato visto 5 mesi fa non sarebbe successo niente. Agganciare Juve e Milan? Sinceramente per il primo posto vedo grande difficoltà per il Napoli e le altre inseguitrici perché può mollare una squadra, ma non l’altra. Gli azzurri avranno fatto una rimonta straordinaria se saranno tornati in corsa per il terzo posto“.

La Redazione
L.I.

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google