Bagarinaggio: arrestato allo stadio figlio di un boss

La Guardia di Finanza ha reso note solo le iniziali, P.F. È il figlio di un boss arrestato martedì allo stadio per percosse e resistenza a pubblico ufficiale nell’ambito di un’operazione antibagarinaggio (sequestrati 50 biglietti). Il questore Merolla ha ringraziato le forze dell’ordine, il Calcio Napoli, l’ippodromo e l’autorità portuale per il supporto offerto.

 

La Redazione

A.S.

Fonte: Il Mattino

 

 

Calcio Napoli e altre news



SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google