Bagni: “Gonalons e N’Koulou? Napoli, alza l’asticella: prendi Godin!”

Salvatore Bagni, ex mastino azzurro e grande esperto di mercato, interviene a Marte Sport Live. Ecco quanto evidenziato dalla Redazione di IamNaples.it:

“Botta e risposta Cavani-De Laurentiis? Le parole di risposta di De Laurentiis mi sembrano eloquenti: c’è poco da parlare. C’è una clausola e se qualcuno la pagherà per intero, allora si potrà cedere il Matador, che palesemente vuole andare via. Alla fine credo che andrà via, ma non credo il presidente farà sconti, anche per non dare soddisfazioni al club che lo vuole. Chi lo prenderà? Ci sono due, tre club che potrebbero sferrare il colpo. Gonalons e N’Kolou? Sono da Serie A, ma Napoli è molto più importante dei loro club. Sono due buoni giocatori: se paragoniamo Gonalons ad Inler possiamo dire che è meno tecnico e più fisico. E’ un buon giocatore, molto fisico e darà la possibilità al Napoli di poter sfruttare i tre trequartisti dietro la punta. Non è un regista davanti alla difesa. Per me Inler, seppure ha un pò deluso, è un giocatore molto forte, con due piedi magnifici ed un gran tiro da fuori. N’Kolou? Un buon difensore, ma se fossi nel Napoli alzerei l’asticella: ci sono molti difensori più forti di lui o di Astori. Un nome a caso? Godin, ma solo perché l’ho visto giocare ieri e lo conosco bene perché è assistito da un mio amico e so che può muoversi, non a cifre basse però. Se lo proporrei al Napoli? Chi dice che non l’abbia già fatto?  Il Napoli deve puntare a fare bene in campionato e Champions e non bastano i buoni giocatori, ci vogliono giocatori super. Aubameyang? Chi l’ha visto in Italia si dimentichi quel tipo di giocatore, ora è maturato e sta facendo benissimo. Ha segnato 19 gol e fa tanto lavoro per la squadra: non è facile trovare giocatori del genere. Mertens? Farà bene: ha grandi qualità e mi piace già dai tempi dell’Utrecht; tuttavia non credo che Insigne accetterà il minutaggio dell’anno scorso. Callejon? Mha… Gli spagnoli sono i più forti, ma difficilmente si adattano al nostro calcio. La Juve imprendibile? Con Tevez è diventata più forte e allora vorrei che il Napoli agisce di conseguenza. Gli azzurri saranno i principali antagonisti della Juve: sono già superiori a Milan ed Inter. Bagni stasera ad uomo su Fabregas? Avrei corso a vuoto: con i geni spagnoli ci vuole pazienza ed un pizzico di fortuna. Quando giochi con i più forti devi sperare che capitino in una serata negativa.” 

La Redazione

M.P.

 

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.