Bagni: “Zielinski non riesce a migliorarsi e Lozano fa una fatica esagerata”

A Radio Marte nel corso della trasmissione “Si gonfia la rete” è intervenuto Salvatore Bagni, dirigente ed ex calciatore del Napoli: “Ieri abbiamo perso un’occasione, il Milan aveva Roma e Inter, noi Salernitana e Verona, speravo potessimo avere qualche punto di vantaggio. Il Verona gioca con calciatori tecnici, non si difende solo bene, loro procurano grossi problemi, abbiamo avuto qualche disattenzione ma questo ci sta. Zielinski? Io lo amo però troppe volte ha questi momenti, mi dispiace per lui. Quando vivi la squadra che sta faticando devi prenderla in mano. Ci sono giocatori con meno qualità tecniche ma caratteriali al 150% che in certe situazioni ti prendono per mano. Gli manca un po’ la cattiveria di essere pericoloso. Avrà sentito anche lui qualche sensazione interna nello spogliatoio sul fatto di dover fare di più nei momenti di difficoltà. E’ passato tante di quelle volte da questa situazione che non riesce a cambiare la sua evoluzione, il suo migliorarsi. Anche Messi, per esempio, quando non c’è la prestazione caratterialmente non riesce a influire. Perciò Maradona in questo era unico: massacrava gli altri anche quando era allo 0%.

STufano
Sartoria Italiana
Vesux
Gestione Sinistri
Il gabbiano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.