Bayern Monaco, Hoeness: “Basta acquisti da 100 mln. Il calcio sarà diverso dopo il coronavirus”

Bayern Monaco, Hoeness: “Basta acquisti da 100 mln. Il calcio sarà diverso dopo il coronavirus”

“Basta acquisti da 100 milioni”. Parola di Uli Hoeness, ex presidente del Bayern Monaco, intervenuto così ai microfoni di Kicker. “È qualcosa che non può essere imposto, ma non riesco a immaginare, nei prossimi anni, acquisti da 100 milioni di euro – ha confessato Hoeness -. Il prezzo dei trasferimenti diminuirà, poiché tutti i Paesi sono interessati da questo problema del Coronavirus. Molto probabilmente il mondo del calcio sarà diverso. Le partite a porte chiuse garantirebbero almeno i proventi dei diritti televisivi e potrebbero scongiurare catastrofi per il 2019/2020. Ma se non si giocherà prima di Natale, il sistema sarà in pericolo”.

Fonte: Alfredopedullà.com


La redazione di IamNaples.it

Gestione Sinistri Caterino
Wincatchers


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google