Bayern Monaco, Rummenigge: “I tifosi hanno screditato il club, non ci sono scuse. Agiremo contro di loro”

Le parole del dirigente dei tedeschi

Karl-Heinz Rummenigge ha commentato così le scene viste durante Hoffenheim-Bayern Monaco, con la sfida prima sospesa e poi terminata senza giocare per gli ultimi dieci minuti. “E’ un episodio da condannare, non ci sono scuse – ha dichiarato il dirigente bavarese – perché oggi si è vista la brutta faccia del Bayern. Mi vergogno profondamente per quanto successo”. Prenderete dei provvedimenti? “Sì, il club agirà contro i tifosi: hanno screditato la nostra immagine – ha continuato Rummenigge – ed è necessario un intervento da parte dei vertici federali”. Come mai non si è più giocato nel finale di partita? “E’ stata un’idea dei giocatori, è venuta a loro e hanno deciso di fare così”.

Fonte: Tuttomercatoweb.com

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.