Behrami già sognava di vestire l’azzurro: “Ne parlavo con Inler”

Di solito sono gli argentini o i brasiliani ad imbottire le rose delle squadre italiane. I sudamericani sono da sempre i calciatori che hanno fatto la differenza nel calcio nostrano. Mai un team, però, aveva avuto contemporaneamente così tanti svizzeri come il Napoli. Ben tre oggi sono gli elvetici che sono alla corte di Walter Mazzarri. In principio c’erano Inler e Dzemaili, quest’anno è arrivato anche Behrami. Praticamente il tecnico azzurro ha a disposizione tutto il centrocampo della nazionale svizzera. E sono tutti bravi.  L’ultimo arrivato si è integrato subito in rosa. È stato molto facile perché ha trovato i suoi connazionali ma anche Donadel che conosceva ai tempi della Fiorentina. A quanto pare era attrattato dal Napoli da un po’ di tempo. L’ha detto adesso che si trova in ritiro con la squadra del suo paese. «Ne parlavo spesso con Inler», ha detto il centrocampista. Il sogno, dunque, si è avverato. E considerato che l’ha voluto con insistenza anche Mazzarri, allora ci si rende conto che ci sono tutte le premesse per assistere ad una grande stagione di Behrami. Per il momento ha già passato l ’esame iniziale. Due partite di campionato, due presenze da titolare. A Palermo fu fondamentale, anche con la sua vecchia Fiorentina non è dispiaciuto. Mazzarri, poi, l’ha sostituito inserendo Inler.  Assolutamente non è stata una bocciatura. Adesso spera di poter fare bene anche con la Svizzera tornando a casa per poi affrontare il Parma al San Paolo. Non si sa se da titolare o meno. Sta di fatto che il Napoli ha a disposizione un calciatore forte che già voleva venire da tempo in azzurro.

Fonte: Il Roma

La Redazione

M.V.

Sartoria Italiana
Vesux
gestione sinistri

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.