Benfica, lite furibonda con l’ex Milan Taarabt: “Non giocherà mai più”

Benfica, lite furibonda con l’ex Milan Taarabt: “Non giocherà mai più”

Milano – Adel Taarabt è ormai è in guerra aperta con il Benfica. Il giocatore, che ha indossato anche la maglia del Milan, aveva chiesto la cessione nel mercato scorso, in quanto scarsamente impiegato dall’allenatore. Il club non è riuscito a piazzarlo, e l’ex Qpr si è infuriato. Queste le parole riportate da France Football: “Essere rimasto in squadra in questo modo mi ha fatto impazzire. Il presidente ha organizzato un incontro tra me e l’allenatore. Al mister ho detto che non ho capito, che ho anche giocato con il Milan in Champions League e in Inghilterra per oltre sei anni, io non sono un bambino”. Queste parole hanno scatenato la reazione del Benfica. Il presidente Luís Filipe Vieira ha così sentenziato a TVI: ”Dopo questa intervista, non indosserà mai più la maglia del Benfica . Come possiamo risolvere questo problema? Sicuramente non arriveremo al termine del contratto. Non è un problema di soldi, noi i mezzi per pagare li abbiamo. Non capisco molto di calcio, ma Rui Costa si. Abbiamo visto e rivisto le partite di Taarabt al Milan. Era un buon giocatore. Ma è arrivato con sei chili di troppo”.


Studente di “Lettere Moderne” presso l’Università Federico II è giornalista pubblicista da Gennaio 2012; Arbitro Ufficiale della Federazione Italiana Pallacanestro dal 2006. Sposa il progetto di IamNaples.it nell’Agosto del 2010. Collabora, come redattore, con Casoriadue Settimanale da Settembre del 2009, curando nel ruolo di web master il sito della suddetta testata.

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google