Bernardeschi: “Non andare al Mondiale è una tragedia”

Bernardeschi: “Non andare al Mondiale è una tragedia”

Federico Bernardeschi, attaccante dell’Italia, è intervenuto a Rai Sport: “Dispiace tanto perché non andare al Mondiale è veramente qualcosa di tragico, ma voglio fare un appello ai senatori che non si meritavano questo. Oggi lasciano un pezzo di storia italiana, lasciano campioni importanti che hanno fatto la storia di questo calcio e di questa Nazionale. Li ringrazio con tutto il cuore e ora tocca a noi giovani che dovremo prenderli da esempio per portare il più possibile emozioni e vittorie a questa Nazionale. Si riparte con la testa alta, fieri di essere italiani, per portare in alto questi colori”.


Laureando in Scienze Politiche presso l’Università degli Studi di Napoli “Federico II”, diplomato al Liceo Classico Jacopo Sannazaro. Dal 2011 collabora con la Redazione del programma TV Golden Gol di Mario Cacciatore, visibile su Tele A+ e Tv Capital e con IamNaples.it, cura l’organizzazione del torneo universitario di calcio a 8 “UniConfederation League”. Appassionato di tutti gli sport, in particolare calcio, tennis e pallacanestro, ama particolarmente il calcio minore, soprattutto quello campano. Il suo obiettivo massimo è formarsi nel giornalismo sportivo.

Wincatchers
Tufano
Vesux


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google