Bianchi: “L’Europa League è una competizione minore. Le parole di Adani su Maradona si commentano da sole”

L'ex allenatore del Napoli ha parlato a Radio Kiss Kiss Napoli

L’ex allenatore del Napoli, Ottavio Bianchi, è intervenuto nel corso di Radio Goal, trasmissione in onda sulle frequenze di Radio Kiss Kiss Napoli: “L’Europa League è una competizione minore, come anche la Supercoppa Europea. Sono competizioni per far cassa e per le tv. Vincere lo Scudetto è un’altra cosa. Quella che conta oggi è la Champions League, che è stata allargata a tante squadre. Alla fine, però, arrivano sempre in fondo le squadre più forti. Le parole di Adani su Maradona si commentano da sole, Diego poteva giocare ovunque come tanti altri fenomeni come Pelé e Di Stefano. Quando uno è fuoriclasse lo è e basta. Forse il suo modo di interpretare il calcio non è molto tecnico. Giocatori come lui e Messi nascono una volta ogni 50 anni, sono fuori dalla norma“.

 


Gestione Sinistri Caterino

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.