Biglietti Champions, tifosi in attesa

Tutti li vogliono, tutti li cercano. Ma per il momento non sono ancora a disposizione. C’è attesa  nell’ambiente dei tifosi napoletani per la messa in vendita dei biglietti della sfida tra Chelsea e  Napoli in programma il prossimo 14 marzo. Secondo indiscrezioni il club azzurro dovrebbe iniziare  tra qualche giorno, al massimo il primo del prossimo mese. Inutile dire che i 2.700 ticket andranno  comprati in un amen. Cinquecento saranno a disposizione on-line, il resto andranno ai botteghini  dello stadio San Paolo. Aurelio De Laurentiis ha già fatto sapere che si adopererà affinché la scorta di biglietti sia maggiore. Nel caso in cui ci dovessero essere degli invenduti, ha chiesto alla  Uefa e alla Federcalcio di favorire i sostenitori partenopei. Al momento, però, non si può fare un  pronostico su quanti tagliandi verranno acquistati a Londra. Certo è che molti fan azzurri hanno già  prenotato gli aerei nonostante non abbiano la sicurezza di avere il pass per entrare allo Stamford  Bridge. Non pochi stanno sfruttando le amicizie inglesi per assicurarsi i biglietti di altri settori. A  Liverpool l’anno scorso ci furono delle difficoltà, stavolta non dovrebbe succedere nulla. Il Chelsea,  però, ha avvisato i tour operator di consigliare ai propri clienti di non indossare segni che li  identificano come tifosi azzurri. La Questura già sta preparando il servizio d’ordine per evitare che ci sia n degli incidenti durante la vendita dei tagliandi ai botteghini del San Paolo. Alla vigilia dell’incontro di Manchester con il City ci furono delle violenze gratuite che fecero arrabbiare non poco i vertici di via Medina. Il questore Merolla chiederà alla società di De Laurentiis un numero abbastanza alto di steward in modo tale da avere un controllo maggiore già a partire dalla notte   precedente alla messa in vendita dei ticket.

Fonte: Il Roma

La Redazione

M.V.

 

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.