Bologna, Mihajlovic: “Giocando con questa mentalità possiamo salvarci”

''Siamo stati aggressivi''

Sinisa Mihajlovic, tecnico del Bologna, è intervenuto ai microfoni di DAZN per parlare della vittoria ottenuta contro il Torino: “Devo dire che l’abbiamo preparata bene. I ragazzi hanno sofferto nel secondo tempo, come giusto che sia. Ma abbiamo rischiato poco e niente. Abbiamo fatto tre gol contro una delle migliori difese del campionato, due gol annullati e altre occasioni da gol. Giochiamo sempre per vincere, mai per pareggiare. Oggi ci è andata bene anche per gli episodi, i ragazzi sono stati bravi nella gestione con l’uomo in meno. Loro sono una squadra fisica che ti far giocare male. Mi dispiace per i miei ex ragazzi e per i tifosi del Torino, ma hanno tutto il tempo per andare in Europa. Sono contento anche per i miei tifosi, se giochiamo con questa mentalità possiamo salvarci”.

I film motivazionali effettivamente vi hanno motivato. “Lo abbiamo fatto perché dobbiamo pensare positivo. Sapevamo che in ogni partita vivi un momento di difficoltà, ma non puoi subire gol ogni volta che fai fatica. I ragazzi si applicano sempre da quando sono qua”.

Avete migliorato la fase difensiva. “Quando sono arrivato ho detto che dovevamo fare molte cose, quello che fai da una parte in un mese qua devi farlo in una settimana. Ci siamo concentrati ed applicati, siamo stati più aggressivi. Stiamo migliorando anche da quel punto di vista. Sicuramente ci sono un po’ di cose da migliorare, ma la squadra per come gioca e come si esprime merita la salvezza. Ci meritiamo questa sosta, poi dobbiamo vincere contro il Sassuolo alla ripresa. Altrimenti non conta nulla questo successo”.

Come mai sul primo gol non c’era l’uomo sul tiratore? “C’era, ma hanno liberato il secondo che ha segnato. Ma sono cose che abbiamo fatto anche noi. C’era ma è andato sul primo velo”.

Tufano
Simon tech
Scarpe Diem

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.