Bonomi, l’ex collaboratore di Sarri, riparte dal Benevento

Oggi è stato il suo primo giorno di lavoro a Moena

Dopo tante stagioni alla corte di Maurizio Sarri, ha scelto Pippo Inzaghi per ricominciare un ciclo vincente. Si chiama Simone Bonomi, milanese 39 anni, calciatore con Milan, Siena, Napoli, Verona, Crotone, poi collaboratore tecnico di Sarri, prima ad Empoli e poi a Napoli, fino a quando il “Comandante” ha scelto il Chelsea e l’Inghilterra, cambiando tutto il suo staff.

Da qualche giorno ormai Simone Bonomi fa parte attiva dello staff tecnico di Pippo Inzaghi. Uno staff che prende sempre più le sembianze di un gruppo da serie A: competenza, dedizione, professionalità. Doti che per Inzaghi sono alla base di ogni suo collaboratore.

Bonomi arriva ad affiancare il “secondo” di Superpippo, Maurizio D’Angelo, il 50enne napoletano che che ha accumulato tante stagioni in A col Chievo, il preparatore dei portiere Gaetano Petrelli, tarantino di 55 anni, componente della commissione tecnica dei portieri a Coverciano, il collaboratore tecnico Simone Baggio, 37 anni di Bassano del Grappa, il preparatore atletico Luca Alimonte, trentino di 41 anni e Daniele Cenci, 30 anni, il più giovane del gruppo, preparatore atletico. E’ inutile ribadirlo, lo staff tecnico è già da serie A: si lavora perchè lo diventi anche la squadra.

Fonte: Ottopagine

Tufano
Simon tech
Scarpe Diem

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.