Borja Valero: “Serie A fermata troppo tardi, si è dovuto prima contagiare un giocatore”

Dichiarazioni rilasciate ad AS

Lunga intervista a Borja Valero sul quotidiano spagnolo As. Il centrocampista dell’Inter ha parlato prima di tutto dell’emergenza Coronavirus e dell’auto-isolamento in quel di Milano: “Sto bene, per fortuna ho tutta la mia famiglia a casa con me. Se fossi da solo, sarebbe più complicato. Ci stiamo tutti allenando con un programma che ci ha inviato l’Inter. Io spero ancora che la stagione possa essere portata a termine. Questo significherebbe infatti che i problemi più importanti, come la salute, si stanno risolvendo”.

Non è mancata, poi, una battuta sulla tanto discussa interruzione del campionato di Serie A, arrivata tardi secondo l’ex Fiorentina: “Si è deciso troppo tardi. Si è dovuto contagiare un giocatore per fermare tutto. Il campionato si doveva interrompere prima”.

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.