Brandi: “Napoli, un trofeo per completare il progetto”

Interviene ai microfoni di Radio Kiss Kiss il collega di Mediaset Alberto Brandi. Ecco quanto sottolineato da Iamnaples.it:

“Questo Napoli per completare il progetto deve mettere qualcosa in bacheca. C’è un trofeo vicinissimo, e sarebbe la degna conclusione di un grandissimo progetto. Un progetto che però andrà avanti con una seconda parte. Il Napoli, al momento è sicuro della partecipazione europea. Clausola di Lavezzi? È una cifra alta, ma accessibile. Forse attualmente non fotografa il reale valore di un giocatore importantissimo. È uno dei giocatori più forti al mondo, ma ripeto: 31 milioni sono pochi. Molti tifosi vedono in Vargas il suo erede, ma il ragazzo deve avere spazio, altrimenti succede come con Coutinho dell’Inter, il quale è dovuto andare all’Espanyol per mettere in mostra le sue qualità. Io, ad esempio, avrei prestato Vargas in qualche squadra. Partita col Catania? Montella è una vera rivelazione, il suo Catania gioca benissimo. Poi non dimentichiamoci le sue origini napoletane. Inoltre Montella e Mazzarri sono molto simili, giocano entrambi sulle ripartenze. Sarà una bellissima partita. Io lo vedrei bene come futuro allenatore del Napoli”

La Redazione

G.D.S.

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.