Brescia, Tonali: “Mi piacerebbe essere allenato da Gattuso”

Dichiarazioni rilasciate a Sky Sport

Sandro Tonali è uno dei baby dai quali può ripartire il calcio italiano: “Questo momento lo sto vivendo benissimo – racconta il centrocampista classe 2000 ai microfoni di Sky Sport – il Brescia è una grande squadra, siamo messi bene in classifica. Abbiamo fatto una prima parte di stagione da big, ma io vivo giorno per giorno con semplicità fissandomi sempre gli stessi obiettivi”.

Una chiamata in Nazionale che può avergli cambiato la vita: “Le basi sono rimaste sempre le stesse. Sicuramente c’è stata molta felicità nel momento della conovcazione, ma quando sono tornato al club non ho cambiato atteggiamento“.

Le grandi lo hanno puntato da tempo: “Ma al futuro non ci ho ancora pensato, spero di fare una grande stagione e conquistare la Serie A con il Brescia. Mi fa molto piacere che mi seguano, anche perché in questo modo mi rendo conto di quello che ho fatto. Ma devo prima raggiungere l’obiettivo che mi sono prefissato a inizio anno, poi penserò ad altre cose”.

Gattuso l’idolo di semrpre: “Mi piacerebbe essere allenato da lui, è una cosa che ho sempre sognato da bambino. Io? Non saprei dire in chi mi rivedo, perché ho cambiato vari modi di giocare. L’anno scorso ad esempio ero più centrocampista difensivo, quest’anno posso fare tutti e tre i ruoli a metà campo”.

Ma c’è un giocatore che gli piace su tutti: “Modric. Per la sua eleganza nel modo di giocare”.

Intanto il suo Brescia continua a stupire: “Ci siamo prefissati tutti insieme l’obiettivo della promozione, cercheremo di dare il massimo e raggiungerlo. L’ultima vittoria con il Perugia? Abbiamo giocato con tranquillità conquistando i tre punti senza fare molta fatica“.

Sul baby boom Zaniolo: “Lo conosco bene perché siamo stati in Nazionale insieme. E’ un ragazzo bravissimo e un calciatore fortissimo. Gli auguro il meglio”.

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.