Bruscolotti: “Bella la reazione a Verona degli azzurri. Butragueno mi vuole incontrare? Belle cose…”

"Gli anni passano, ma i grandi personaggi ti ricordano"

Tre goal al Chievo per reagire dopo la sconfitta al Santiago Bernabéu contro il Real Madrid nell’andata degli ottavi di finale della Champions League. Il Napoli torna a sorridere e lascia da parte le polemiche derivanti dal botta e risposta tra il presidente Aurelio De Laurentiis e l’allenatore Maurizio Sarri. All’indomani della sfida del Marcantonio Bentegodi, Giuseppe Bruscolotti, ex difensore dei partenopei, dice la sua in esclusiva ai microfoni di Itasportpress.it.

Bruscolotti, il successo del Napoli per 3-1 sul Chievo è anche un modo per replicare alle provocazioni di De Laurentiis, visto anche lo striscione apparso sul settore ospiti del Bentegodi?

 “La squadra ha risposto sul campo e ha fatto quello che sa fare, le polemiche non servono e vanno lasciate da parte”.

Condivide l’atteggiamento di Sarri?

“Non giudico il comportamento, m’interessa solo il campo. I problemi interni riguardano gli altri”.

Pensa che sia giusto, in questo momento, optare per il silenzio stampa?

“Nessuno di noi è maestro di vita, ognuno decide come ritiene meglio. Ci sta il silenzio stampa, non penso che possa far degenerare la situazione. Bisogna stare attenti a non confondere le cose”.

Il 7 marzo arriva il Real Madrid al San Paolo per il ritorno degli ottavi di finale della Champions League: la rimonta è possibile?

“Il Real Madrid è una squadra di grande valore. Sarà difficile rimontare, ma tutto è possibile. Il San Paolo spingerà per fare una buona gara, spero di essere presente in tribuna per incitare la squadra”.

Recentemente Butragueño ha espresso il desiderio di incontrarla a Napoli: che effetto le fa?

“Sono belle cose. Gli anni passano, ma i grandi personaggi ti ricordano. Trent’anni fa io marcai Santillana, Butragueño invece doveva vedersela con Ferrara. Le nostre storie rimarcano quelle delle due società, entrambi abbiamo trascorso praticamente tutta la carriera in un unico club”.

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.