Buffon: “Complimenti al Napoli, ma soprattutto all’Atalanta”

''Fisicamente sto molto bene''

Gigi Buffon ha parlato ai microfoni di Sky Sport nel post partita di Bayer Leverkusen-Juventus di Champions League.

 

Come ti senti in questo periodo?

Fisicamente, molto bene. Mentalmente, se affrontiamo le gare in questo modo, sono sicuro che tutti noi e anche il sottoscritto possiamo fare veramente grandi cose. Se invece si approccia alle partite con la puzza sotto al naso diventa un problema. Oggi siamo stati bravi, a cominciare dagli attaccanti, sono stati un esempio per tutti quanti. Sono felice per tutto il nostro gruppo.

 

Le critiche per quanto accaduto col Sassuolo.

Sono abituato. È normale e se voglio continuare a giocare devo accettarle. Quando ho sbagliato nessuno è mai stato carino con me, giustamente. Sono pronto e devo essere pronto ad accettarlo, altrimenti non posso più giocare. E so che più avanti vado e più rischi ci sono perché a 42 anni, performando ancora e giocando in una squadra forte come la Juve, puoi dare anche un po’ fastidio, come è normale che sia. Ma io devo solo cercare di prepararmi bene alle poche gare o alle gare che devo disputare, questa è l’unica cosa che mi devo imporre se voglio bene a me stesso.

 

Pensa che possa cambiare gli equilibri in campionato il fatto che l’Inter vada in Europa League e voi restiate in Champions?

Penso che non cambi niente. Volevo cogliere l’occasione per fare i complimenti al Napoli, ma soprattutto all’Atalanta: è un qualcosa di emozionante vedere quello che hanno costruito e i risultati che stanno ottenendo. Non sono uno di quelli che vogliono salire sul carro dei vincitori. Ogni tanto mi sento con Gasperini e dico “voi siete una squadra che può vincere con tutti”. Mi ha fatto piacere che si siano qualificati perché sono una squadra dalla quale prendere esempio.

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.