C. Pasqualin: “Vargas ha bisogno di adattarsi al nostro calcio”

L’avvocato e operatore di mercato Claudio Pasqualin è intervenuto ai microfoni di Radio Crc durante il programma Si gonfia la rete. Ecco quanto sottolineato da Iamnaples.it:

Che mercato sarà? Io mi aspetto un mercato di riparazione vivace, fatto soprattutto di scambi e con pochi contanti. Chi sta andando male cercherà di rimediare, chi cercherà di migliorare ancora. Credo che i valori delineati fino ad oggi non muteranno. Sembra che il Milan non faccia nient’altro oltre ad acquistare un attaccante, la Juventus potrebbe fare qualcosa di più, il Napoli potrebbe fare qualcos’altro, l’Inter andrà sul mercato. Bigon? E’ innanzitutto una persona perbene e corretta. Con il supporto di Mazzarri e di De Laurentiis si è sempre mosso molto bene. L’acquisto di Eduardo Vargas ne è la dimostrazione, ma bisognerà verificare la sua adattabilità al calcio italiano prima di vedere le sue qualità. I tre tenori sono assolutamente intoccabili, ma il cileno può sperare di invogliare Mazzarri ad operare più spesso il turn-over in attacco. Io penserei a rinforzare la difesa piuttosto che il centrocampo, dove Donadel tornerà arruolabile. Un altro difensore di livello che si alterni coi titolari sarebbe un ulteriore elemento per sperare di fare bene in Champions. Napoli-Chelsea? La squadra londinese è un osso duro, il Napoli deve sperare di essere affrontato con sufficienza da una compagine molto più blasonata. Gli azzurri possono legittimamente aspirare a passare il turno.

 

La Redazione

L.I.

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google