Capello: “Napoli favorito, ma sarà un altro campionato”

Fabio Capello ha rilasciato una lunga intervista al Corriere della Sera. Tra gli argomenti trattati, anche il Napoli e il paragone Maradona-Messi. Ecco un estratto:

Messi come Maradona: un dibattito che l’annoia o le stimola una riflessione?

“Per me lo era anche senza Mondiale: li metto fra i geni. Messi, Pelé e Maradona hanno fatto cose che gli altri nemmeno pensano”.

Il Napoli ha avuto giocatori meno spremuti dal Mondiale: un vantaggio?

“Può esserlo, ma conta di più il giusto mix di tecnica e forza che Spalletti ha a disposizione per restare in alto. Il Napoli mi ha impressionato per convinzione, qualità e alternative a disposizione”.

Su Inter-Napoli e Napoli-Juve:
“Saranno test bellissimi”.

Sulla ripresa:

“Sarà un altro campionato, dove i giocatori saranno freschi e riposati. Per me sarà bellissimo, di grande intensità, con un calcio verticale come quello visto al Mondiale. A una condizione”.

Sul bis scudetto del Milan:

“È difficile, ma le inseguitrici tra loro sono tutte molto vicine. Il Napoli però è favorito”.

Sulla lotta scudetto:

“L’ansia ce l’ha chi deve rincorrere. Perché dipende dal valore di chi sta davanti: se ha una rosa di 14 giocatori, pensi di poterlo raggiungere, ma così è più difficile”.

 

Sartoria Italiana
Vesux
Gestione Sinistri
Il gabbiano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.