Il Messaggero, Caputi: “Purtroppo non abbiamo le regole che hanno in Inghilterra per combattere il razzismo”

Il giornalista de Il Messaggero è intervenuto a Radio Marte, durante Si Gonfia La Rete

Massimo Caputi, giornalista de Il Messaggero, è intervenuto ai microfoni di Radio Marte, nel corso di Si Gonfia La Rete: “E’ chiaro che quello che è successo in piazza Libertà è un fatto davvero grave. C’è ben altro che la semplice rivalità delle tifoserie. Per dovere di cronaca, Giorgetti ha detto che in caso di cori razzisti bisogna rispettare i protocolli UEFA e FIFA. In questi giorni, tra le tante cose che ho sentito e letto penso che un punto di partenza sia quello della certezza della pena, nel senso che non più tardi di alcuni minuti fa, un’agenzia batteva che tre tifosi in Tottenham-Chelsea di ieri, sono stati arrestati per dei cori razzisti. La differenza sta tutta qua, noi non abbiamo questo tipo di regole, qui se la cavano tutti o comunque hanno una pena molto ridotta. La ripresa del campionato è sempre un punto interrogativo, bisognerà capire come i calciatori sono tornati dalle vacanze e come hanno ripresto gli allenamenti. Napoli-Lazio sarà una partita difficile per entrambe, i biancocelesti restano sempre un avversario difficile per chiunque e il Napoli ha delle assenze importanti e non sarà una partita semplice“.

 

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.