Carnevale: “Fino ad ora nessun contatto con il Napoli. Muriel non è grasso, somiglia molto a Careca”

A Radio Crc Targato Italia, nel corso del programma “Si Gonfia la Rete di Raffaele Auriemma” è intervenuto Andrea Carnevale, dirigente dell’Udinese. Ecco quanto evidenziato dalla Redazione di IamNaples.it:

“La Juventus quest’anno è andata come un carrarmato, sarà ancora la squadra da battere. Il Napoli ha fatto un’ottimo campionato e ha vinto una Coppa Italia, ma deve ancora migliorare, la società sa dove andare ad operare. Gli azzurri devono avere maggiore concentrazione nelle partite con le piccole.

Stramaccioni all’Udinese? Non so niente, sono fuori da una settimana. Oggi dovrebbe arrivare ad Amalfi e mi farebbe piacere incontrarlo e sapere che sarà il nuovo allenatore dell’Udinese. Guidolin negli ultimi anni ha fatto un grande lavoro e stiamo cercando un profilo che somigli al suo.

Contatti con il Napoli? Per ora sono solo voci, ma non c’è niente, nemmeno per Muriel. E’ ancora giugno, presto per fare questi ragionamenti, al Napoli servono giocatori che facciano fare il salto di qualità.

Muriel? Non è grasso, è in forma, ma negli ultimi tempi ha perso un po’ di fiducia perchè giocava poco. Le cose che gli ho visto fare sono importantissime, somiglia molto a Careca”

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.